Strategie online: come costruire una strategia vincente

Il mondo cambia, nel bene e nel male, la cosa certa è che tutti noi imprenditori, piccoli o grandi, dobbiamo restare al passo dei cambiamenti, e se possibile, anticiparli.
Nel 1986 in Italia c’erano solo 8 ipermercati, dopo quarant’anni sono diventati più di 240 e nello stesso periodo sono nati più di 2.200 discount: senza pensare alle vendite on line.
Studiare prima il cambiamento e dopo definire le possibili strategie sono gli obiettivi che ogni azienda deve perseguire.
In questo articolo parleremo di come stanno cambiando i comportamenti di acquisto e degli strumenti che le piccole imprese possono utilizzare per trasformare questo momento di incertezza in un’opportunità di crescita.

strategie online vincenti

Indice

strategie aziendali verso il successo

Le strategie online vincenti

Partiamo dai numeri: nel 2021 si è registrato un aumento di circa 2 milioni di acquirenti negli acquisti online rispetto all’anno precedente. Grazie alla pandemia? anche, sta di fatto che ci sono 2 milioni di nuovi possibili clienti che sanno fare un acquisto on line.

Chi naviga su internet per valutare se fare un acquisto o meno ha di sicuro un’esigenza e noi dobbiamo essere in grado di soddisfarla, se abita vicino a noi forse invitandolo a venire nella nostra attività commerciale, ma se abita lontano dandogli la possibilità di effettuare l’acquisto on line.

Le modalità di acquisto sono differenti, per forza.

Secondo uno studio svolto da Euromonitor per Google, nel 2024 il 78% degli acquisti avverrà ancora in negozio, ma contemporaneamente la spesa online continuerà a crescere. Chi ha un’attività commerciale dovrà quindi conglobare le esperienze digitali a quelle dirette per generare il massimo profitto.

Non tutti i consumatori sono uguali: ci sono alcuni che vanno nel negozio fisico per provare i prodotti per poi finalizzare l’acquisto online, altri invece raccolgono informazioni online e poi acquistano nel negozio fisico.
Per questo motivo è fondamentale mettere in pratica una strategia che fonda l’esperienza online a quella offline.
Ci vuole un’integrazione costante e continua tra offline e online per mezzo di strategie trasversali che soddisfino il cliente lo rendano consapevole nell’esperienza di acquisto.
I consumatori continueranno a spendere in entrambi i canali, ma esigono un coinvolgimento più integrato ed omogeneo.

strategie online ecommerce
strategie aziendali mobile

Shopping Locale & Local SEO

In un mercato molto concorrenziale, per le piccole e medie imprese è difficile emergere e differenziarsi dai propri competitor tenendo conto che i consumatori stanno diventando sempre più competenti e di conseguenza più esigenti.

Lo Shopping Locale continua ad essere la pratica più usuale per il commercio, ma oggi ha alle spalle metodologie di scelta che si basano soprattutto sulle ricerche online da parte dei clienti.
Le ricerca di informazioni, riguardanti prodotti o servizi, sono sempre più mirate:

1.Distanza da dove abito

2. Orari di apertura

3. Disponibilità immediata del prodotto

I possibili clienti che fanno queste ricerche, devono poterti trovare anzitutto, ma ancor di più vogliono avere tutte le informazioni di cui hanno bisogno: se non verificano chi sei e dove sei, non verranno mai da te, ma ancor di più se non fornisci le informazioni che loro desiderano.

I possibili clienti verranno da se solo se sono certi di trovare ciò che stanno cercando.
Si stima che circa l’80% dei consumatori cerchi online le attività presenti nella sua area.

Solo le Campagne Locali potranno far arrivare i clienti da te e non da un altro tuo concorrente: sono la base per potenziare la credibilità, i valori della tua azienda e aumentarne la visibilità.

Implementare la Local SEO ti garantisce di raggiungere i clienti, o potenziali tali, che si trovano nel tuo raggio d’azione, e soprattutto di farli venire da te.

strategie online attività locale

I migliori strumenti per costruire una strategia vincente su internet

Per riassumere quanto descritto in precedenza possiamo affermare che gli strumenti sono essenzialmente 3:

1. Sponsorizzazione a livello locale;

2. Ottimizzazione degli strumenti per le ricerche sul territorio (Local SEO);

3. Presenza digitale costante e interazione con gli utenti sui canali Social.

I primi due servono a far conoscere l’attività a livello locale, il terzo ha invece il ruolo di creare o di rinforzare la tua reputazione digitale riuscendo a fidelizzare i tuoi clienti, attirarne di nuovi e soprattutto a creare del valore aggiunto alla tua attività per distinguerti dai tuoi competitor.

Se ti interessa avere più informazioni o vuoi capire quali sono le strategie online più corrette per la tua attività, ci puoi contattare cliccando su Passion4Web per una consulenza gratuita.

Se questo post ti è piaciuto condividilo sul tuo profilo o lasciaci un commento per dirci cosa ne pensi!

Privacy Policy *
Trattamento dati personali

Per informativa consultare la Privacy Policy

Leggi anche questi articoli