Contenuti Seo: cosa sono e come ottimizzarli per scalare la SERP

L’obiettivo di qualsiasi attività imprenditoriale ma anche sociale, se ha un sito web con o senza shopping on line, è essere ai primi posti sui motori di ricerca, in particolare su Google. Ma cosa deve fare per arrivare in cima ai risultati della SERP? I contenuti Seo possono darti una grande mano.

Oggi, in questo articolo, proponiamo alcuni consigli pratici che potrai applicare, sin da subito, al tuo sito web.

Indice

Perché è così importante essere primi su Google?

Ogni giorno, in tutto il mondo, vengono effettuate circa 4,5 miliardi di ricerche su Google, ma il 90% degli utenti quando fa una ricerca visualizza solo la prima pagina.

Essere quindi ai primi posti è una necessità per tutti i professionisti e le aziende (grandi e piccole che siano) per ottenere visibilità e acquisire nuovi clienti. 

 

contenuti seo 3 passaggi

3 punti chiave per ottimizzare i contenuti Seo

In questa prima parte ci soffermeremo sui contenuti di un sito web e cosa fare per ottimizzarli, partendo dai primi punti chiave:

1.Comprendere l’intento di ricerca degli utenti (search intent)

2.Produrre contenuti di qualità.

3.Utilizzare le giuste keyword.

Intenti di ricerca

Anzitutto bisogna porsi una domanda precisa: in che modo gli utenti ricercano online il nostro prodotto/servizio?

Per capire l’intento di ricerca dei nostri potenziali clienti utilizziamo dei tool tipo Ubersuggest, AnswerThePublic, e SeoZoom che sono anche gratuiti, e facciamo delle ricerche sul nostro prodotto.

Contenuti Seo di qualità

È fondamentale. I testi sono l’elemento base che permette a un sito d’indicizzarsi su Google. Il tuo sito web deve “comunicare”, non parlare, per questo bisogna creare contenuti che siano interessanti per l’utente, specifici e soprattutto pertinenti alla tua attività.

Più i tuoi contenuti saranno interessanti, e soprattutto utili agli utenti, più Google spingerà il tuo sito in alto nella ricerca SERP. Attenzione! Non è sufficiente scrivere un buon contenuto per garantire un feedback positivo a vita da parte di Google. I contenuti, per essere ritenuti interessanti, vanno rinnovati. Come? Ad esempio, con un blog.

All’interno del tuo blog puoi lavorare in due direzioni:

1.Pubblicare contenuti nuovi e aggiornati per dare a Google segnali di attività del tuo sito.

2.Riformare il contenuto di blog post già pubblicati che si riferiscono ad argomenti evergreen e che puoi rinnovare aggiungendo qualche informazione.

contenuti del blog seo
Seo scaled mobile

Utilizzare le giuste keywords

Per Keywords si intendono le parole chiave che l’utente ricerca con maggior frequenza e per questo devono essere inserite nel testo per redigerlo in chiave seo e salire la scala della visibilità nei motori di ricerca.

Per farlo, è necessario inerire all’interno dei testi le giuste keyword, operazione molto complessa. Esistono, infatti, tantissime keyword differenti per ogni categoria che rispondo a intenti di ricerca differenti.

Un esempio? Un utente che cerca Abito da uomo su Google potrebbe avere diversi intenti di ricerca, cercare informazioni sulle tendenze della prossima stagione, cercare outfit che includano abbigliamento da uomo, o magari sta valutando di acquistare una giacca sportiva ma non sa ancora bene quale.
Un utente che invece utilizza come termine di ricerca Giacca in cachemire, ha sicuramente un intento di ricerca differente dal precedente. La differenza delle due keyword sta nella specificità, partendo da una scelta strategica fondamentale a seconda se lo scopo del nostro sito sia la visibilità, oppure la vendita, tenendo ben presente che per vendere, prima devo essere visto.

Più keyword sono inserite nel testo, più si ha la possibilità di essere “aperti” dall’utente e successivamente di fa sì che scelga noi per soddisfare le sue esigenze.
Se vuoi approfondire il tema su Google leggi il nostro articolo “Se vuoi essere primo su Google e non vuoi aspettare che il tuo sito si indicizzi

seo keyword mobile
keywords contenuti seo

Articoli più recenti

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Quali sono i risultati che vorresti raggiungere?

Privacy Policy *
Trattamento dati personali

Per informativa consultare la Privacy Policy