Primi su Google: come fare senza aspettare l’indicizzazione

Indice

Vuoi essere primo su Google e non vuoi aspettare l’indicizzazione?

Le principali mosse per arrivare più velocemente ai primi posti sui motori di ricerca.
È un’attività molto complessa che necessita di studi e costanti aggiornamenti in un mondo che si evolve ogni battito di ciglia.
Ci soffermiamo sulle attività basilari che sono 3:

1. Creare una struttura del sito intuitiva, easy, di facile navigazione.

2.Call to action, copy ad hoc per invitare gli utenti all’azione.

3.Sfruttare la Social Proof.

Creare una struttura del sito intuitiva, easy, di facile navigazione

L’utente deve essere in grado di comprendere facilmente il percorso d’acquisto e muoversi in modo easy, cioè facile, tra le pagine. Per ottimizzare un sito ci sono diverse procedure tecniche che vanno applicate. Vuoi saperne di più? La nostra agenzia SEO potrà aiutarti a costruire una strategia ad hoc per la tua attività.

Call to Action

Occorre inserire non solo contenuti utili a descrivere la tua azienda e i tuoi prodotti, ma specialmente una struttura copy ad hoc che spinga gli utenti ad agire entrando nel sito. Quando parliamo di call to action facciamo riferimento a inviti del tipo: richiedi un preventivo, contattaci, etc.

Sfruttare la social proof

Devi sapere che Google dà estrema importanza alle recensioni. Se hai una scheda Google My Business utilizza un widget per rendere visibili sul tuo sito le recensioni della scheda. Se vuoi approfondire il tema delle recensioni, leggi il nostro articolo “Come gestire le recensioni (negative e positive) e i 3 plugin per sfruttarle al meglio”.

infografica primi su google seo

Per raggiungere i primi risultati di Google il contenuto da solo non basta ma a pagamento puoi scalare la montagna

Una cosa molto importante quando si decide di puntare sulle strategie SEO è che i tempi necessari per scalare i risultati non sono brevi, ci vogliono anche 12 mesi prima che il tuo sito venga indicizzato e inizi a scalare la SERP. Vuoi apparire in prima pagina senza il supporto di una strategia SEO?

Concentrati sulle campagne a pagamento di Google Adwords. Con una buona strategia di Advertising e un discreto budget a disposizione raggiungerai la visibilità. Questa visibilità, è ovvio, sarà strettamente connessa al budget investito, e sfortunatamente, nel momento in cui deciderai di bloccare gli investimenti il tuo sito tornerà a scendere nella scalai.

Quello che suggeriamo ai nostri clienti è di lavorare in sinergia su entrambe le strategie:

1. Campagne di Advertising per dare visibilità immediata e far conoscere il prodotto/servizio.

2.Strategia SEO, costruita ad hoc sull’attività, per dare autorità al sito e raggiungere un livello costante di traffico al sito.

Se hai già creato un’attività online e di recente hai verificato che la tua visibilità è scesa nei risultati di ricerca, ora hai qualche strumento in più per comprendere come agire, ma sappi che non esiste un’unica ricetta adatta a tutte le attività online, ogni impresa ha la sua …

Essere tra i primi su Google, come abbiamo visto, non è questione di fortuna ma è il risultato di diverse strategie che lavorano in sinergia per il raggiungimento di un unico obiettivo: posizionarsi nei primi risultati di Google.

Se vuoi scalare i risultati della SERP non esitare a contattarci, tramite una CONSULENZA GRATUITA le nostra web agency a Torino ti guiderà nell’analisi della tua attività e nella ricerca dei giusti strumenti per far crescere la tua attività. Visita il nostro sito Passion4Web, all’interno della sezione dedicata ai progetti potrai conoscere più da vicino le strategie AdWords e SEO che abbiamo messo in pratica con alcuni dei nostri clienti.

Articoli più recenti

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Quali sono i risultati che vorresti raggiungere?

Privacy Policy *
Trattamento dati personali

Per informativa consultare la Privacy Policy